Casalcermelli, l’autovelox non è omologato. Il giudice annulla la multa

È stata notificata oggi la sentenza 531/2019 del GDP di Alessandria con la quale vengono elencate le motivazioni con cui viene accolto l’ulteriore ricorso presentato per conto di un suo associato dalla Globoconsumatori.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Motivo del “contendere”, era stata una contravvenzione elevata dal Comune di Casalcermelli con apparecchiatura autovelox non omologata.

Con estrema chiarezza il GDP ha così inteso spiegare i motivi dell’accoglimento spiegando in maniera ineluttabile le differenze tra “omologazione” ed “approvazione” e le normative che regolano il CDS in proposito, allineandosi come ormai in quasi tutto il territorio nazionale, alla sentenza depositata in data 11/02/2019 dal GDP di Milano, sempre a seguito di ricorso promosso dalla Globoconsumatori. Annullato quindi il verbale e di conseguenza le sanzioni sia pecuniarie che di decurtazioni punti comprese nel medesimo.

La Globoconsumatori, continua ad ottenere ottimi risultati a seguito dei ricorsi presentati a livello nazionale ed ha conclusa la settimana scorsa con ben 4 ricorsi accolti, dei quali due dal GDP di Milano e conferma la bontà dei propri argomenti di contestazione sull’applicazione del CDS in maniera errata da parte di talune P.A.

Print Friendly, PDF & Email